venerdì 9 maggio 2014

Come la prima volta

Manco da tanto.
Ho avuto bisogno di svuotare la mente e riempirla di vita normale. E poi ho lavorato un sacco.

Ma ieri ho iniziato.

In quel preciso momento vi ho pensato... ormai siete parte di me e ho bisogno di condividere con voi questo momento.
Queste foto sono per voi, le ho fatte scattare dal mio Amor (proprio lui) e per noi, per fissare nella memoria questo momento iniziale... che per tante volte lo si faccia... è sempre come la prima volta!

Il Meropur non è la penna Gonlaf, è un po' più complicato da fare. L'infermiera e il piccolo chimico che sono in me sono entrati in azione con professionalità e precisione e... ce l'abbiamo fatta, nonostante qualche piccolo momento di panico (altamente vignettabile!!! magari per la prox volta ;))


Mi ascolto dentro e non sento grandi emozioni.
Entusiasmo?....gno.
Rifiuto?.... gno.
Speranza?... gni.
Paura?... un pochino ma nn come credevo.
Insomma sono sul "vuoto dentro" nè in senso positivo nè negativo... sarò normale?
ma fuori sembro normale eh... insomma normale, normale non credo di esserlo mai stata in generale :D

Ecco il treno è partito e io sono sopra. Chissà dove mi porterà.

Un meraviglioso weekend a tutte!
***

ps. stavo dimenticando, la ciste ovarica è saldamente incollata al mio album fotografico ;) ma se n'è andata dopo un bel mese e mezzo di pillola!



27 commenti:

  1. Risposte
    1. E' proprio cosi..un cammino.
      Grazie *

      Elimina
  2. Buon weekend anche a voi e tanti incrocini xxx

    RispondiElimina
  3. Risposte
    1. Princi..mi prendo tutti i tuoi pensieri x me ***

      Elimina
  4. Forza forza, nuovo protocollo nuovo giro, e che questo sia quello buono!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. La ruota gira sempre dicono. Magari la mia si era inceppata? speriamo
      Grazie***

      Elimina
  5. Evviva, sono felice che sei di nuovo in pista!!!! E siamo tutte con te!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

    RispondiElimina
  6. Buon inizio allora e mi raccomando, grintosa ed ironica come sempre!!! :-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie! Energia positiva e grinta ci vogliono, devo ricordarmi dove le ho messe.. Ma c sono eh ;)
      Grazie ***

      Elimina
  7. Ciao,non credo che tu mi conosca, ma io ho letto tutti i tuoi vecchi post e ho seguito la tua storia, sono contenta tu sia tornata alla ribalta...sono una nuova aspirante mamma blogger, anche se sono al mio 19° tentativo naturale...e finiti gli ultimi due controlli partirò anche io con questo percorso...ti faccio un grosso in bocca al lupo!!!!!
    e tanti xxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxx
    Un abbraccio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Piacere di conoscerti!
      Crepi il lupo!
      Un mega in bocca al lupo anche x te ;)

      Elimina
  8. Cara Bianca. Questo protocollo mi piaceeee taaaanto.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Le ampolline fanno impazzire però poi ti senti una scienziata. Spacca tutto io ti mando tutta l'energia positiva che ho.

      Elimina
    2. Tesoro grazie!!'
      La sento la tua energia! Ma tu continua pure a mandarla eh...grazie!!
      Te come stai?tanti xxxxxx per tutto
      Baci *

      Elimina
  9. Ti mando un occhiolino di buon augurio! ;)
    Kiki

    RispondiElimina
  10. Ben tornata e buona partenza....odiosa quell'ampollina me la ricordo, però è un po come l'acqua del pozzo dei desideri può far succedere cose belle!

    RispondiElimina
  11. Tesorina!! Non avevo letto che avevi iniziato!! ❤️❤️❤️ Vaiiiiiiiii, qui c'è un tifo da stadio per te e Amor!!!

    RispondiElimina
  12. Ciao Bianca, le nostre storie sono molto simili!!! io inizio la nuova stimolazione il 5 giugno anche io meropur.. tu quale dosaggio stai facendo??
    Sara

    RispondiElimina
  13. Forza Bianca!!!! Buon Viaggio, e che sia IL Viaggio!!!
    Ti mando tutte le mie vibrazioni positive e tanto tanto affetto!
    Un mega bacione

    RispondiElimina
  14. Avevo letto il titolo qualche giorno fa. Avevo capito, ma non sono riuscita ad aprire il post. E' tutto ancora troppo vicino. Il ricordo. Anche se ignoro le foto e i video che mi ritraggono all'azione. E' tutto ancora troppo vivo.
    Non ho parole giuste da regalare, ma ti penso con profondo affetto e tanta, tantissima speranza.

    RispondiElimina