mercoledì 16 luglio 2014

Mente light

Sto cercando di capire come mi sento.
Abituata da anni ormai ad analizzarmi ad ascoltarmi...questo silenzio che sento nel mio cervello un po' mi preoccupa.
Già perchè al momento i miei neuroni tacciono.

Iuuhhuuuuuu!!!   c'è nessunoOOoooOooo???

Ok il piano A è fallito.
Ok ci sono voluti più di due anni per provarlo.
E ora?
Non ho un piano, un programma elaborato da seguire, una decisione da prendere..
Niente.
Al momento si sono fatti avanti i neuroni dell'adolescenza che vorrebbero andare ad Ibiza e chissenefregafanculotutto!!

Non mi riconosco.
Secondo il copione, dopo la caduta mi rialzo, spolvero via per bene i granellini di terra, mi pulisco e disinfetto le ferite, alzo lo sguardo (guerriero) e riparto.

Ma stavolta non riparto.

Forse sono caduta da un punto troppo in alto.
O forse mi trovo in un punto in cui rialzarsi è troppo difficile.

Ma non sono triste.
Mi sento bene, mi sento leggera.

Penso ai prossimi mesi, programmando... a che concerto andare!
Mi godo i weekend liberi dagli impegni con il mio Amore facendo giri in vespa noi due soli, uscendo con coppie di amici senza figli ma anche con figli... senza troppe para.

E va bene cosi.


So che ho bisogno di più tempo per rialzarmi stavolta, è necessario per la mia mente e il mio corpo. Ma so che di tempo non ne può passare troppo, non me lo perdonerei.

A Ibiza non vado, ma la mia mente lotta per essere un po' light e questa leggerezza forse tanto male non mi fa.

Vi lascio con una vignetta, chiaramente ironica, sulle conversazioni che qualche volte mi ritrovo ad avere con qualche amica-Super-mamma. E della difficoltà di parlare... un po' di tutto ecco ;)
Non me ne vogliano le amiche mamme!!
E' giusto per riderci un po' su (tanto per cambiare)

Buon mercoledì di luglio!

Bia*






18 commenti:

  1. sisisisisisi è proprio cosi :)))))! per quanta voglia si abbia di una serata SENZA figli alla fine ci si ritrova sempre a parlare di figli :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E' inevitabile lo so, ma qui ho esasperato un pochino dai ;)

      Elimina
  2. Ecco il motivo per cui evito. Potrei diventare un'alcolizzata :D

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Eh eh il rischio c' e' in effetti :D

      Elimina
  3. Geniale ! E te lo dice una mamma !

    RispondiElimina
  4. Secondo me è bello il momento che stai vivendo..un pò di leggerezza e ironia (quella non ti manca mai) e anche di relax con il tuo amore..tutte cose che fanno solo bene!!! Quanto alle amiche con figli...per fortuna non ne ho moltissime che si comportano così..altrimenti anch'io come dice Princess dovrei darmi all'alcol!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Devo dire che l'estate aiuta questo momento un po piu spensierato.
      Anche se non lo sono al 100% come puoi immaginare...
      per fortuna questo scenario non mi capita davvero cosi spesso, ma se capita l alcol aiuta :D

      Elimina
  5. Ma Si possono condividere su fb le tue vignette?? 😘😘😘

    RispondiElimina
  6. Ma si possono condividere su fb queste vignette??? Smack Tesora!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao tesorina mia!!!
      Direi di si'!
      Forse lo puoi fare piu agevolmente da pinterest! Appena la carico te lo dico cosi attiviamo sta cosa di facebook ;)
      Un mega smak a te *

      Elimina
  7. Un pò di relax non può farvi che bene, specialmente ora. Noi cercatrici siamo abituate ad analizzarci molto, ci preoccupiamo se programmiamo troppo o se, al contrario, ci lasciamo andare ad un pò di leggerezza lasciando passare troppo tempo senza fare programmi. Però, ogni tanto, fa bene non pensare a nulla. Godetevi l'estate, poi si vedrà. Come sempre, bellissima la vignetta, molto divertente :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Gia' forse pensare troppo non fa bene.
      Grazie un abbraccio

      Elimina
  8. La tua confusione la sento mia. Io però, l'idea di Ibiza non la sottovaluterei... sarà che a me quella parentesi ha fatto un gran bene!!
    Il consiglio di Claire è anche il mio, goditi l'estate al massimo e dopo prenderai le tue decisioni. Vignetta come sempre brillante e vera, soprattutto!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Eh magari! Ci andrei super volentieri a Ibiza ;)
      So che sai come mi sento, goditi l'estate al massimo pure tu!
      Grazie *

      Elimina
  9. E spensieratezza sia! Evidentemente in questo momento hai bisogno di fermarti, di stand by. Due anni sono tanti, qualche mese di stop non rivoluzionerà nessun piano B. Ricaricati, riprendi forza così semmai volessi affrontare quel piano B lo faresti su gambe ben salde. La vignetta è SPETTACOLARE!! La dovrei proporre a tutte le mie amiche con figli!!!! Continua con questa magnifica ironia!!! ;)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. L'ironia mi serve altrimenti sarei una piattola che si lamenta in continuazione ;) e' una specie di cura per me, vitale come respirare.
      L'estate e' il momento migliore per ricaricarsi e sto cercando di farlo al meglio.
      Grazie!
      Condividila pure con le tue amiche mamme! Adesso penso ad un modo per farvelo fare...
      Un super abbraccio*

      Elimina
  10. Leggo per la prima volta il tuo blog, ed essendo totalmente digiuna dell'argomento posso solo farti un in bocca al lupo per il futuro ma soprattutto per il presente: goditelo più che puoi!

    La vignetta è geniale. Ho 30 anni e da che le amiche hanno iniziato a figliare per me è un trauma uscire con loro. L'argomento cade sempre lì. Magari io sto parlando di argomenti comuni, e queste attaccano col figlio. O peggio, al telefono, quando stai raccontando una cosa personale e delicata e senti "noooo, la cacca sul tappetooooooo!!!! *#ç$%&!!!! Va beh ti chiamo dopo, cià *tuuuuuuuu*

    Non male -_-"

    RispondiElimina